Caravaggio a Milano

Ho avuto la possibilità di andare a vedere questa magnifica opera del Caravaggio, La conversione di Saulo, a Palazzo Marino dove è stata esposta dopo il restauro che l'ha riportata agli antichi splendori ridonandogli una lucentezza naturale che colpisce.
Caravaggio, in molte sue opere, utilizza la luce per far risaltare i particolare e soprattutto in questo caso, dove nel simbolismo, Saulo prima di convertirsi è stato "colpito" da una luce accecante e tramortito da un tuono, che nel quadro è simboleggiato dal soldato che si tappa le orecchie dietro la spalla del soldato in primo piano sulla sinistra del dipinto.
Peccato che la visita duri poco ma vale davvero vederlo.

Annunci

12 thoughts on “Caravaggio a Milano

  1. ci sono opere maestose, fantastiche che pare davvero incredibile che, mano di uomo, sia stato capace a fare simili beltà…
    l’arte è di certo da difendere!!

    ti ringrazio di vero cuore per il premio … non merito tanto onore!
    grazie… grazie di cuore….

  2. Un’opera davvero splendida, Caravaggio usa come nessun altro pittore i contrastri tra luce e ombra, che secondo me simboleggiano anche i contrasti della sua epoca travagliata e contraddittoria.

  3. Che dire Marinz? Il mio pensiero corre ai vari sacrilegi di chi chiama Arte un certo tipo di cose che offendono l’Arte… Non è questione di gusti.. ma di serietà… Dico io: basta farsi prendere per i fondelli… E ammiriamo chi puo’ essere definito un ARTISTA… In Italia ne abbiamo avuti tanti… Godiamoli.
    Un abbraccio. Notte.

  4. Che splendore…come può un uomo arrivare a tanta perfezione? Sembra impossibile…
    ma dove sono finiti questi artisti dal divin talento?
    Che nostalgia…
    vorrei tanto avere la possibilità di sedermi accanto ad uno di loro e stare a guardare mentre lavorano zitta zitta, come un fantasma.
    Che bellezza suprema!
    E che dire dell’altro magnifico Michelangelo, del Bernini…li rimpiango

  5. Pingback: AAA cercasi disperatamente « Druid Earyn

  6. Pingback: Raffaello a Milano | Druid Earyn

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...